News

Nicola Finco: “Il mio sostegno alla lista Ros@' 2012 è pura fantasia”

Il consigliere regionale leghista replica al nostro articolo “Toh, chi si vede!”: “Mi trovavo lì semplicemente per salutare alcuni amici”. “Quanto si legge è fuorviante e lontano dalla realtà”. A seguire, la nostra risposta

Alessandro Tich
bassanonet.it, 21 apr 2012 19:23 | Visto 1788 volte

Nicola Finco: “Il mio sostegno alla lista Ros@' 2012 è pura fantasia”

Il consigliere regionale della Lega Nord Nicola Finco

Il consigliere regionale leghista Nicola Finco smentisce, in una nota, le considerazioni espresse nell'articolo pubblicato ieri su Bassanonet relative alla sua partecipazione a una serata in un locale di Rosà a sostegno di Alberto Ferronato, uno dei candidati della lista Ros@' 2012.
"Quanto si legge sul sito bassanonet.it è assolutamente fuorviante e lontano dalla realtà - precisa Finco -. Premesso che il "Civico 130" è un locale pubblico dove può andare chiunque, la mia presenza in loco non ha nulla a che vedere con il sostegno alla lista del candidato sindaco Alfio Piotto. Mi trovavo lì semplicemente per salutare alcuni amici. Peraltro, l'immagine che mi vede ritratto in una bicchierata di gruppo è soltanto una foto di un brindisi tra persone comuni, nessuna delle quali è iscritta o fa parte della lista Ros@' 2012.”
“In ogni caso - conclude Finco - tengo a precisare che la mia posizione di consigliere della Lega Nord, non esclude il mio comportamento civile e corretto con gli avversari politici e l'augurio per una buona ed onesta campagna elettorale. Evidentemente a chi fa certe insinuazioni malevole, sono estranee le più basilari norme di condotta.”

Risponde Alessandro Tich

Egregio consigliere Finco,

abbiamo ricevuto il suo comunicato e, come vede, lo abbiamo pubblicato.
Il diritto di replica è un aspetto fondamentale della nostra professione e comunque, come lei ben sa, le testate giornalistiche da me dirette nel presente e nel passato danno e hanno sempre dato spazio a tutti, senza esclusioni.
L'articolo da lei citato si limita a riferire della presenza di alcuni esponenti della Lega Nord, tra cui lei, alla serata in onore del candidato di Ros@' 2012 Alberto Ferronato al Civico 130 di Rosà.
E' vero che il Civico 130 è un locale pubblico dove può andare chiunque, ma è altrettanto vero - come conferma il comunicato dell'assessore Antonio Vigo - che alcuni esponenti della Lega Nord sono stati invitati alla serata dal candidato Alberto Ferronato, ex leghista, e per motivi di amicizia o per qualsiasi altra ragione vi hanno partecipato, “unendosi ai presenti per un cordiale brindisi”.
Se poi lei si trovava lì semplicemente per caso, per salutare alcuni amici, ne prendiamo atto. Ma ci permetta di sottolineare che un incontro del genere, nel pieno della campagna elettorale, per quanto casuale o estemporaneo, non può sfuggire all'attenzione del cronista, il cui compito non è quello di produrre “insinuazioni malevole” ma di rendere conto ai propri lettori dei fatti che ritiene opportuno riferire o evidenziare.
Se non altro, a seguito di questo articolo, abbiamo finalmente ricevuto un comunicato stampa da parte sua, dopo la sua decisione di escludere Bassanonet dai destinatari delle sue comunicazioni alla stampa, estranea alle più basilari norme di condotta per chi deve rispondere pubblicamente del proprio operato politico e amministrativo.

Alessandro Tich
direttore responsabile
Bassanonet.it

© Riproduzione riservata

Commenti in ordine cronologico (Totale 17 commenti)

Nel bene e nel male Bassanonet almeno c'è.
E' giusto che le informazioni girino.
Sarà il lettore a valutare.

Mi sembra che altre testate (prima fra tutti Reteveneta) escludano notizie molto importanti (vedi gassificatore Cassola) senza tanti problemi e, soprattutto, rispetto per chi dovrebbe essere informato.

Vai Dott. Tich!!

Pubblicato da maxijena
21 apr 2012 19:44

Vai Dott.Tich.
IL Signor Finco non si ricorda piu le ultime elezioni regionali che memoria corta. A sembra di tornare indietro alle scorse votazioni ROBE DA MATTI!!!

Pubblicato da sentinella
21 apr 2012 21:56

Lui credeva di andare ad una semplice festa mentre gli hanno fatto una campagna elettorale "a sua insaputa".

Pubblicato da parsifal
22 apr 2012 00:12

ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!

Pubblicato da giangregorio
22 apr 2012 00:32

Era un complotto organizzato per screditare la Lega, lui non sapeva nemmeno di essere lì, credeva di essere là..
Già che ci sono voglio fare a lei, dott. Tich, i miei complimenti e dirle che ammiro il suo modo di fare giornalismo.

Pubblicato da donata
22 apr 2012 00:39

ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!
adesso vediamo cosa fa il multipoltronato con fascia nera al braccio ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!
pensate questo signore, consigliere regionale, mica baobao miciomicio si trova in regione, parla di nitrati, consorzi, statuti......ma siamo sicuri che è consapevole di quello che gli accade attorno....perchè dalle ultime non mi sembra mia tanto ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!

Pubblicato da giangregorio
22 apr 2012 00:40

"Io non c'ero e se c'ero dormivo"

Finco mia nonna diceva sempre : A l'osèlo ingordo ghe crepa el gosso.

Pubblicato da venetovero
22 apr 2012 09:42

Stavano facendo campagna elettorale... "a sua insaputa"...!

Pubblicato da piubello
22 apr 2012 10:00

la decenza di dire la verità e di assumersi un minimo di responsabilità avrebbe fatto fare a Finco figura migliore di quella pessima che ne esce...ai lettori /elettori i giudizi....

Pubblicato da leonida
22 apr 2012 12:39

direttore!pur capendo che la lega forse ha sbagliato il candidato
ma fin poco tempo fa queste cose portavano al'espulsione dal partito
o mi sbaglio?

Pubblicato da kaiob
22 apr 2012 14:10

Forse l'espulsione dipende da quale parte uno si colloca. Oggi ho letto su quotidiani locali della polemica sul discorso di inaugurazione del municipio di Tezze da parte del sindaco Lago definendolo "troppo maroniano". Ma l'eurobarista non era tutto pappa e ciccia con Bossi: è già arrivata l'ora di cambiare cavallo?

Pubblicato da parsifal
22 apr 2012 15:51

Ma La lanzarin si è umiliata a tal punto di partecipare ( senza fascia per ordine dell'imbianchino ) alla cerimonia di tezze, dove la balena d'europa, con il suo pupillo padano, tenendo il microfono stretto in mano......spadroneggiava?..........(vedi TV)
L'odio atavico che le unisce, si cerca di nascondere con queste pietose sceneggiate?
Per paura di perdere voti, agli occhi dei militanti e dei cittadini, soffocano i reciproci rancori per la durata di qualche minuto?
E la dignità?
La dignità l'ha dimostrata la Stevan, uscendo da questi sporchi giochi.

Pubblicato da ottavio
22 apr 2012 17:06

Excusatio non petita.........
Ma .... nell'articolo è scritto solo che "ad una serata a sostegno...... spuntano alcuni volti....." non è mica scritto che....... questi volti sostengono la lista...
La proprietà transitiva la utilizza Finco per ..... negare...
Excusatio non petita.........

Finco c'era ? E' un fatto ! Brindava ! E' un fatto!
Cosa ha pubblicato Bassanonet ? Un fatto !

O i fatti cambiano a seconda che vengano o no pubblicati ?

Però Tich non sei stato bravo del tutto...... non hai riportato se alla fine della simpatica serata Finco si sia cimentato anche in una rappresentazione di "burlesque". E quindi questo non è un fatto!

Pubblicato da rubiz
22 apr 2012 21:05

Purtroppo ..... !!!!

Pubblicato da rubiz
22 apr 2012 21:06

Le pregresse vicende leghiste e viste le foto, al di là delle posizioni ufficiali, è difficile credere che nel confessionale i padani di Vigo e Bizzotto votino Bordignon, non ci credono più. Paradossalmente voteranno ros@2012 perché sono più vicini ai suoi principi.

Pubblicato da albi78
22 apr 2012 22:54

mi sembra di aver visto di aver visto i candidati di Ros@2012 con un fiocco tricolore tra le mani, ergo che ca..o ci azzecca con i principi di qualche opportunista che anche oggi a Tezze ha messo in piedi l'ennesima pagliacciata?

Pubblicato da lapiovra
22 apr 2012 23:24

Già, forse parlare di principi è troppo, è un concetto troppo difficile.
Correggo, da "principi" in "come e dove vanno spesi i soldi. Per es. fare una politica indirizzata alla persona anziché ai muri".
I principi? Neanche il trota li sa.

Pubblicato da albi78
22 apr 2012 23:39

Per poter inviare un commento devi essere registrato e autenticato.

Accedi Registrati ora